Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sulle nostre campagne promozionali e sull'uso dei nostri servizi da parte dell’utenza, per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di chiudere questo banner o di proseguire nella navigazione cliccando al di fuori di esso esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie Policy
Stampa

Diabetologia

attività clinica

Il diabete mellito è una condizione caratterizzata da un livello di glucosio nel sangue cronicamente elevato (iperglicemia), causato da un difetto di secrezione o dell'attività dell’insulina o più spesso da entrambi.
Si tratta di una patologia cronica, in ampia espansione, sulla cui diffusione incidono notevolmente i mutati stili di vita degli ultimi decenni.

L'aumento del numero di diabetici e l'allungamento della vita media, rendono necessaria l'applicazione a tutti i diabetici degli standard assistenziali necessari alla prevenzione delle complicanze croniche.

L’iperglicemia cronica, infatti, è causa di gravi danni a vari organi del nostro corpo: occhi, reni, apparato cardiovascolare, sistema nervoso periferico, piedi.  Il danno è tanto maggiore quanto più lunga è la durata e peggiore è il controllo del diabete.

Il diabete, inoltre, è una malattia subdola e scarsamente sintomatica, che spesso si manifesta tardivamente. Fondamentale per la riduzione delle complicanze un approccio diagnostico terapeutico precoce ed aggressivo.

 

Nell'Ambulatorio di Diabetologia vengono curati.

  • pazienti di età superiore a 18 anni, affetti da diabete mellito di tipo 1 (insulino dipendente)
  • pazienti di età superiore a 18 anni, affetti da diabete mellito di tipo 2
  • pazienti soggetti a rischio con alterata glicemia a digiuno (IFG) o alterata tolleranza ai carboidrati (IGT)

Visite specialistiche

Prima visita diabetologica

È rivolta a paziente con diagnosi recente di diabete o con diagnosi già nota da tempo. Scopo della prima visita è consentire l’inquadramento complessivo del paziente, attraverso la storia personale, la visita medica generale e l’impostazione terapeutica. Questa, oltre alla eventuale prescrizione di farmaci, comprende anche l’educazione alimentare e i suggerimenti necessari per un corretto stile di vita.

Visite diabetologiche di controllo

Consentono un’appropriata gestione della malattia diabetica, di effettuare le scelte terapeutiche più efficaci e meglio condivisibili dal paziente, oltre a rafforzare o correggere l’educazione sanitaria diabetologia. Queste visite sono comprensive anche della richiesta o della valutazione degli esiti delle visite specialistiche di controllo della complicanze (es. Oculistica, Cardiologica, Neurologica) e all’adempimento delle pratiche che le diverse normative di legge richiedono (esenzione per patologia, piano terapeutico, ecc.).
Compilazione del modulo di rinnovo patente di guida per i pazienti diabetici.

L'OSPEDALE

Ospedale Humanitas Mater DominiOspedale polispecialistico. Aree dedicate alla cura di malattie cardiovascolari, ortopediche, oncologiche. Centro diagnostico.

INIZIATIVE ED EVENTI

Iniziative ed Eventi Mater DominiConsulta le iniziative e gli eventi di educazione sanitaria organizzati dall'Ospedale.

NEWS

News Humanitas Mater DominiScopri le ultime novità e i consigli per vivere meglio dei nostri specialisti.

Leggi tutte le news.