Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sulle nostre campagne promozionali e sull'uso dei nostri servizi da parte dell’utenza, per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di chiudere questo banner o di proseguire nella navigazione cliccando al di fuori di esso esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie Policy
Stampa

Mammografia digitale con tomosintesi

.

 

senologiaUltima novità nella prevenzione senologica

E' in Humanitas Mater Domini il primo mammografo digitale diretto con tomosintesi installato in Lombardia, nella provincia di Varese, per una diagnostica senologica sempre più accurata.

Il tumore della mammella è infatti una malattia in costante aumento, anche tra le giovani donne, sempre più curabile però grazie al miglioramento delle terapie e alla maggiore sensibilità al tema diagnosi precoce.

Prevenzione, nuove tecniche diagnostiche, terapeutiche ed approccio multidisciplinare, sono le infatti le principali armi per combattere questa neoplasia.


Nell’ambito della diagnostica senologica, Humanitas Mater Domini é attualmente il primo Istituto Ospedaliero in provincia di Varese e tra i pochi in Italia, ad avere installato nella propria Area Senologica un mammografo digitale diretto dotato di tomosintesi, ultima novità in tema di prevenzione.


“Il mammografo digitale diretto con tomosintesi offre la possibilità di rivoluzionare la mammografia, che rimane comunque l’esame fondamentale dello screening della mammella, innovando in modo significativo i paradigmi dell’imaging. Combinando le immagini convenzionali acquisite a due dimensioni con la tomosintesi tridimensionale multistrato, si possono evidenziare più chiaramente quelle sottili alterazioni che indicano la presenza di un tumore mammario anche di piccole dimensioni, migliorando decisamente l’accuratezza diagnostica”, afferma il dottor Luca Crespi, Responsabile del Servizio di Diagnostica per Immagini dell’Istituto.

Per la donna, numerosi i vantaggi nel sottorsi alla mammografia digitale diretta. Fondamentale per la sicurezza della paziente, l’innovativo sistema di rilevazione che permette una minore erogazione di radiazioni. Grazie al sistema digitale, inoltre, il radiologo ha la possibilità di elaborare il contrasto delle immagini, aumentando così il potere di risoluzione diagnostico.
Il mammografo digitale diretto è configurato per essere più adattabile alle esigenze della donna. La compressione della mammella è automatica ossia, grazie a un sofisticato sistema di sensori, quando il seno viene schiacciato non viene dato un grammo di peso in più di quanto realmente sia necessario. Questo rende l’esame meno fastidioso.

Importante novità: la tomosintesi.
“La tomosintesi é un’ulteriore indagine, un approfondimento diagnostico che permette di accertare tumori al seno in fase precocissima. La tomosintesi consente di studiare la mammella a “strati”, ossia il seno viene scomposto in tante sezioni dello spessore di un millimetro con il vantaggio di poter osservare e valutare ogni piano del seno”, spiega la dottoressa Elena Bellotti, Capo Sezione della Diagnostica Senologica di Humanitas Mater Domini.

La tomosintesi è particolarmente efficace nello studio dei seni densi, come spesso si presentano quelli delle giovani donne, seni che sono più difficili da “leggere” e che possono generare dubbie interpretazioni diagnostiche.

Grazie alla mammografia digitalle diretta dotata di tomosintesi, l’analisi diventa dettagliata al punto da individuare lesioni anche molto piccole, che risulterebbero invisibili con l’esame tradizionale.
Da qui, appunto, l’importanza della tomosintesi nell’ambito della diagnosi precoce ed il suo essere parte integrante di uno screening senologico accurato e “pensato per le donne”.

Con le donne per le donne, l’Istituto vuole così essere parte integrante ed attiva di un percorso di prevenzione e garantire loro un’indagine completa ed accurata.

 

 

L'OSPEDALE

Ospedale Humanitas Mater DominiOspedale polispecialistico. Aree dedicate alla cura di malattie cardiovascolari, ortopediche, oncologiche. Centro diagnostico.

INIZIATIVE ED EVENTI

Iniziative ed Eventi Mater DominiConsulta le iniziative e gli eventi di educazione sanitaria organizzati dall'Ospedale.

NEWS

News Humanitas Mater DominiScopri le ultime novità e i consigli per vivere meglio dei nostri specialisti.

Leggi tutte le news.