Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sulle nostre campagne promozionali e sull'uso dei nostri servizi da parte dell’utenza, per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di chiudere questo banner o di proseguire nella navigazione cliccando al di fuori di esso esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie Policy
Stampa

5X1000 alla Ricerca Humanitas

Ogni giorno i professionisti  di Humanitas Mater Domini sono in prima linea nella cura del paziente: prevenzione, diagnosi e cura grazie a percorsi personalizzati, approcci multidisciplinari e tecnologia all’avanguardia.

Oggi, le armi da mettere in campo si arricchiscono grazie alla Ricerca, fondamentale per portare l'innovazione al letto del paziente il più velocemente possibile.
In Humanitas oltre 200 ricercatori lavorano insieme per sconfiggere tutte le principali patologie. Sono stati compiuti passi importanti, ma molto è ancora da fare.

A tal fine, Humanitas Mater Domini sostiene la Fondazione Humanitas per la Ricerca ed i suoi progetti volti a migliorare le cure e scoprire nuove terapie, soprattutto nell’area delle malattie cardiovascolari ed oncologiche.
Grazie al vostro 5x1000
alla Ricerca Scientifica di Humanitas potremo offrire i nostri programmi di Ricerca, che si trasformeranno poi in Cura, a sempre più pazienti.
E’ una sfida. Per noi, per tutti.


I progetti di ricerca che puoi sostenere con il 5x1000

Tumori

La nuova frontiera della cura contro il cancro è lo sviluppo di strategie diagnostiche e terapeutiche basate sul sistema immunitario. Armi diverse che si sono affiancate e integrate a quelle più tradizionali – come chirurgia, radioterapia e chemioterapia – per la cura di diverse neoplasie.

Malattie cardiovascolari

Sempre più persone soffrono di scompenso cardiaco, che oggi è la malattia cardiovascolare più comune: la nostra sfida è migliorarne diagnosi e cura.


Come donare il 5×1000?

Il 5×1000 è una quota del gettito fiscale IRPEF che lo Stato decide di destinare, seguendo l’indicazione dei contribuenti, a sostegno di enti di ricerca sanitaria, enti senza fini di lucro e soggetti specifici che svolgono attività di rilevanza sociale. Questa scelta non comporta alcuna spesa per te: è una quota d’imposta cui lo Stato rinuncia e non sostituisce l’8×1000. Si tratta semplicemente di decidere a quale ente destinare una parte dell’imposta sul reddito.

Devolvere il 5×1000 è semplice: basta apporre una firma nel riquadro Finanziamento della ricerca scientifica e della università indicando il codice fiscale 97408620157.


Una cartolina per la Ricerca

I fondi del 5x1000 sono divisi tra le varie aree di ricerca sulla base della scelta dei nostri pazienti. Come? Attraverso la compilazione di una cartolina, distribuita all’interno dell’Ospedale e Centri Ambulatoriali, sulla quale si può esprimere una preferenza sull’area di ricerca (tumori o malattie cardiovascolari) da sostenere con i fondi del 5x1000. Questa indicazione non è collegata alla donazione del 5x1000 e permette di essere anche informati sui progressi delle attività di ricerca, iniziative di prevenzione, culturali e a scopo benefico promosse dalla Fondazione o da Humanitas Mater Domini.

L'OSPEDALE

Ospedale Humanitas Mater DominiOspedale polispecialistico. Aree dedicate alla cura di malattie cardiovascolari, ortopediche, oncologiche. Centro diagnostico.

INIZIATIVE ED EVENTI

Iniziative ed Eventi Mater DominiConsulta le iniziative e gli eventi di educazione sanitaria organizzati dall'Ospedale.

NEWS

News Humanitas Mater DominiScopri le ultime novità e i consigli per vivere meglio dei nostri specialisti.

Leggi tutte le news.