La chirurgia maxillo facciale si occupa della diagnosi e  trattamento delle malattie che interessano il cranio, il volto, la bocca, la mascella e la mandibola.

Quali sono le malattie trattate dalla Chirurgia Maxillo-Facciale?

  • Asimmetrie facciali
  • Prognatismi (prominenza eccessiva del mento)
  • Retrognazie (eccessivo arretramento del mento)
  • Atrofie ossee dei mascellari (assottigliamento delle ossa tale da impedire la protesizzazione dentaria con impianti)
  • Cisti dei mascellari
  • Denti del giudizio inclusi
  • Implantologia avanzata (impianti zigomatici)
  • Disfunzioni articolari che comportino difficoltà o dolore alla apertura della bocca

Quali sono gli interventi eseguiti?

Gli interventi principalmente eseguiti sono:

  • Correzioni delle malformazioni dei mascellari
  • Correzioni degli inestetismi del profilo facciale
  • Ricostruzioni ossee dei mascellari a scopo implantoprotesico con autotrapianto osseo
  • Riabilitazioni con protesi fisse dei casi con grave atrofia ossea
  • Impianti zigomatici
  • Asportazione di cisti e neoformazione dei mascellari
  • Avulsione di denti inclusi,denti del giudizio in anestesia generale
  • Artrocentesi e artroscopie delle articolazioni temporomandibolari