Parliamo di salivazione intensa per indicare la sovrapproduzione di saliva da parte delle ghiandole adibite ad esso: questa condizione viene scientificamente definita scialorrea. All’origine del disturbo potrebbe esserci paresi dei muscoli della faccia, o un difetto di deglutizione.

Quali sono i rimedi contro la salivazione intensa?

La cura più efficace al disturbo, prevede l’individuazione della causa scatenante e la successiva cura farmacologica.

Quali sono le malattie associate alla salivazione intensa?

Le malattie associabili alla salivazione intensa sono:

  • allergie
  • demenza
  • ernia iatale
  • ictus
  • Morbo di Parkinson
  • miastenia grave
  • pancreatite
  • paralisi cerebrale
  • reflusso gastroesofageo
  • sclerosi laterale amiotrofica (SLA)
  • sclerosi multipla
  • sinusite
  • stomatite
  • tonsillite
  • tubercolosi
  • tumori della bocca

Salivazione intensa, quando rivolgersi al proprio medico?

Se si accusa una salivazione intensa, eccessiva e  persistente è bene chiedere un consulto medico.