Starnuti, occhi arrossati e prurito: per chi soffre di allergia al polline, la stagione più temibile dell’anno è arrivata!

Ma quali sono i falsi miti che aleggiano su questo disturbo? Ne parliamo con la dottoressa Laura Colli, Dermatologa e Venereologa di Humanitas Mater Domini e Humanitas Medical Care Arese.

1. Il prurito è un sintomo legato esclusivamente alle allergie.

 

FALSO. Il prurito non è sempre un campanello d’allarme legato ad un’allergia. Spesso, infatti, questo può essere causato da malattie infiammatorie, infettive, ecc.

2. In età adulta, non è possibile contrarre l’allergia al polline.

 

FALSO. “Se da bambini non si è sofferto di questo tipo di disturbo, non è detto che con il passare degli anni non si possa contrarre l’allergia al polline”, spiega la specialista. Se il nostro corredo genetico è predisposto, infatti, esposizione dopo esposizione all’allergene, può portare a sviluppare l’allergia, anche in età adulta.

3. Chi soffre di allergia al polline dovrebbe evitare di esporsi per molte ore all’aria aperta.

VERO. Nelle tipiche giornate di primavera, calde e soleggiate, la produzione di polline aumenta.

Molto spesso, invece, chi soffre di questa particolare allergia, in primavera trova conforto in una giornata di pioggia: l’acqua, cadendo, abbatte il polline presente nell’aria e favorisce la chiusura dei fiori.

Attenti però ai temporali! Nella loro prima fase, l’acqua favorisce la messa in circolo delle polveri sottili, facilitando le crisi allergiche”, spiega la specialista.

4. Le allergie sono difficili da tenere sotto controllo.

FALSO. “Grazie alla diagnosi precoce ed i trattamenti consigliati dallo specialista, le allergie possono essere tenute sotto controllo, alcune addirittura curate”, spiega la dottoressa Colli.

Per identificare la causa dell’allergia e definire un trattamento adeguato, spesso il dermatologo può consigliare l’esecuzione del prick test, un esame non invasivo che nell’arco di mezz’ora accerta o meno il disturbo.

Informazioni utili

Humanitas Mater Domini

L’esame è erogato sia in convenzione con il Sistema Sanitario Nazionale che privatamente.

Per prenotare clicca qui

Humanitas Medical Care Arese

L’esame è erogato sia in convenzione con il Sistema Sanitario Nazionale che privatamente.

Per prenotare clicca qui

Humanitas Medical Care Varese

L’esame è erogato in regime privato.

Per prenotare clicca qui

Humanitas Medical Care Busto Arsizio

L’esame è erogato in regime privato.

Per prenotare clicca qui

Humanitas Medical Care Lainate

L’esame è erogato in regime privato.

Per prenotare clicca qui