La nuova ordinanza regionale rende obbligatorio l’uso delle mascherine non solo nei luoghi chiusi ma anche all’aperto, laddove non sia possibile garantire la distanza di sicurezza da persone non conviventi o non siano in vigore altre disposizioni.

Come indossare la mascherina?

Prima di indossare la mascherina occorre lavare accuratamente le mani con acqua e sapone o con una soluzione alcolica. Deve essere indossata toccando solo gli elastici (non la parte interna), posizionando il ferretto sopra il naso e portandola sotto il mento. Occorre coprire sempre sia il naso che la bocca.

Una volta indossata, deve aderire correttamente al viso e non deve essere toccata: se questo accade, occorre igienizzare le mani. Per spostarla e toglierla è sempre consigliato utilizzare gli elastici e successivamente lavare con cura le mani.

Come smaltire la mascherina?

La mascherina non deve essere conservata in tasca oppure appoggiata su mobili o ripiani. Non appena diventa umida e non riutilizzabile deve essere cambiarla e scartata immediatamente in un recipiente chiuso.

Scopri tutti consigli dell’Istituto Superiore di Sanità

Come indossare e smaltire la mascherina - Istituto Superiore della Sanità