Prendersi cura della salute orale non significa solo lavare i denti almeno due volte al giorno, passare il filo interdentale, utilizzare il collutorio e prenotare delle visite di controllo periodiche dal dentista. Anche l’alimentazione ha un ruolo sul benessere del nostro sorriso.

5 alimenti amici della salute dei nostri denti

  1. I denti sono costituiti prevalentemente da calcio. È importante, quindi, bere il latte che aiuta ad abbassare i livelli di acidi in bocca allontanando il rischio di carie e riducendo le possibilità di sviluppare malattie gengivali. Anche il formaggio va consumato con regolarità: ricco di calcio e fosfati, contiene la caseina che fortifica lo smalto dei denti.
  2. Frutta e verdura croccanti come sedano, carote, pere e mele sono detergenti naturali per i denti. Oltre a contenere molti nutrienti, la fibra e la croccantezza di questi alimenti favoriscono l’uso della dentatura e aiutano a pulire la superficie dei denti. Contengono anche una grande quantità di acqua che stimola il flusso di saliva e aiuta a rimuovere i batteri e i residui di cibo.
  3. La carne e il pesce sono ricchi di vitamine e sostanze nutritive che aiutano a mantenere una buona igiene orale. La masticazione della carne stimola la produzione di saliva che aiuta a rimuovere i batteri e residui di cibo, causa delle carie. Il pesce, come salmone, tonno e gamberetti, invece contiene fosforo, un minerale che aiuta a protegge lo smalto dei denti
  4. Alimenti integrali (pane, pasta, riso), ricchi di nutrienti che aiutano a mantenere sani denti e gengive. Al contrario, i carboidrati semplici lasciano residui sui denti e favoriscono la proliferazione di batteri.
  5. Bere molta acqua. Mantiene alti i livelli di saliva e aiuta a rimuovere i residui di cibo. Si consiglia di evitare le bibite gassate e le bevande sportive per l’alto contenuto di zuccheri.

Informazioni utili

In Humanitas Mater Domini, è possibile prenotare online una visita odontoiatrica, oppure chiamare al numero 0331 476336.