A cosa serve l’esame dell’Estradiolo?

Gli estrogeni sono secreti dalle ovaie e determinano la formazione dei caratteri sessuali femminili secondari. L’estradiolo (detto anche 17 Beta Estradiolo e abbreviato con E2) è il più potente e il più abbondante degli estrogeni e la sua concentrazione ematica nella donna fertile varia molto nel corso del ciclo mestruale.

Il dosaggio dell’estradiolo è pertanto utile nella valutazione dei disordini del ciclo mestruale e dell’infertilità.

Tipo di campione e preparazione del paziente

La concentrazione dell’estradiolo viene misurata su sangue.

I  pazienti possono sottoporsi a prelievo dopo un digiuno di 3 ore.

Intervalli di riferimento

uomo 11 – 44 pg/mL
donna fase follicolare 21 – 251 pg/mL
fase luteale 21 – 312 pg/mL
metà ciclo 38 – 649 pg/mL
Post menopausa non HRT < 10 – 28 pg/mL
Post menopausa con HRT < 10 – 144 pg/mL

(HRT = Terapia Ormonale Sostitutiva)

Tempi di consegna: 2 giorni

Prenotazione: No

Eseguibile al sabato: Si