A cosa serve l’esame del Ves?

La velocità di eritrosedimentazione (VES) costituisce uno degli esami di laboratorio più antichi: é un indicatore di malattia ancora di grande uso nonostante l’elevata aspecificità.

La determinazione della VES viene utilizzata per controllare la malattia infiammatoria e le malattie tumorali; può aiutare ad individuare e diagnosticare malattie come la necrosi tissutale e le malattie del tessuto connettivo.

Tipo di campione e preparazione del paziente

La determinazione della VES viene effettuata su campione di sangue.
Il paziente può sottoporsi al prelievo di sangue dopo un digiuno di almeno 3 ore.

Intervalli di riferimento

Uomo 2 – 15
Donna 2 – 20

Tempi di consegna: 2 giorni

Prenotazione: No

Eseguibile al sabato: Si