Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sulle nostre campagne promozionali e sull'uso dei nostri servizi da parte dell’utenza, per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di chiudere questo banner o di proseguire nella navigazione cliccando al di fuori di esso esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie Policy

News

Stampa

Sì alla prevenzione, con l'HPV Test!

.

Non tutti sanno che il papilloma virus o HPV è molto comune, tant’è che la maggior parte delle persone è portatrice senza esserne a conoscenza. Questo virus è un “prerequisito” del tumore alla cervice uterina, nonostante non sia sufficiente per determinarlo.

Il periodo di tempo per sviluppare un tumore dovuto a lesioni causate dall’HPV è molto lungo: fino a 20 anni.
Perché aspettare? È possibile, infatti, “anticipare” questa patologia con l’HPV test, al din rilevare la presenza del virus.

Ti ricordiamo che è possibile eseguire l’esame presso il Centro Prelievi di Busto Arsizio e anche presso il nuovo Centro Prelievi sito a Lainate, accanto al Poliambulatorio Humanitas Mater Domini (via Lamarmora 21 - Lainate).


Quando eseguire l'esame?

Centro Prelievi Busto Arsizio:

Ogni martedì, previa prenotazione   

  • Privatamente: dalle 8.00 alle 9.00

  • Con il Sistema Sanitario Nazionale, dalle 9.00 alle 10.00

Centro Prelievi Lainate:

  • Privatamente: il mercoledì dalle 10.20 alle 10.40 e il sabato dalle 10.00 alle 10.20
  • Con il Sistema Sanitario Nazionale: il mercoledì dalle 10.00 alle 10.20 e il sabato dalle 10.20 alle 10.40


Stampa

“InFormaSalute”: salute e prevenzione al centro

.

Tre serate informative promosse da Humanitas Mater Domini, ospitate all’Ariston – Lainate Urban Center


E’ arrivata l’estate e ritornano le serate dedicate alla salute e alla prevenzione. La città di Lainate ospiterà anche per quest’anno la IV edizione di InFormaSalute: gli specialisti di Humanitas Mater Domini (Castellanza – VA) saranno i protagonisti di 3 incontri che spazieranno dalla medicina sportiva, all’ortopedia passando per la sessualità e la psicologia. Anche l’edizione di quest’anno è rivolta a tutta la cittadinanza, è totalmente gratuita e non richiede prenotazione. Il ciclo di 3 incontri si terrà il mercoledì dalle ore 20.45, presso l’Ariston – Lainate Urban Center.

Gli incontri di InFormaSalute si contraddistinguono da sempre per la capacità di trattare argomenti legati alla salute e al benessere in maniera divulgativa, toccando ambiti medici differenti.

L’agenda di quest’anno prevede i seguenti incontri:

5 luglio – “Cuore, alimentazione e fisioterapia” a cura di Mauro Borchini (cardiologo), Marzia Sucameli (nutrizionista), Pietro Mantoan (fisioterapista).

6 settembre – “Scoliosi: come riconoscerla e curarla” - “Ernia addio: nuovi orizzonti con l’ozonoterapia” a cura di Carlo Antonio Todaro (neurochirurgo), Domenico Accardo (neurochirurgo), Maria Petruzzi (ortopedico).

13 settembre – “Sessualità e benessere in adolescenza” a cura di Elena Corradini (ginecologa), Laura Carabelli (dietologa), Pamela Franchi (psicologa), Barbara Pirali (endocrinologa), Eleonora Bernardini (ostetrica).

 

Un’anticipazione…

Che correlazione c’è tra il nostro cuore e lo sport? In che modo il cuore si adatta a determinate attività fisiche? Lo scopriamo mercoledì 5 luglio alle ore 20.45 con gli specialisti di Humanitas Mater Domini. Come? Il dottor Mauro Borchini (cardiologo) consiglierà come praticare sport in totale sicurezza. Interverrà sull’importante correlazione tra il benessere del cuore e lo sport, mettendo al centro la sicurezza di sportivi amatoriali e non. Si cercherà di capire come il cuore si adatta a determinate attività fisiche, comprendendo così gli atteggiamenti migliori per approcciarsi allo sport e trarne i giusti benefici.

Seguirà poi l’intervento della dottoressa Marzia Sucameli (biologa nutrizionista) che si focalizzerà sull’alimentazione più adatta per lo sportivo, il problema dell’eccesso di peso e come ottenere il massimo delle performance attraverso la scelta di cibi corretti.

Concluderà la serata il dottor Pietro Mantoan (fisioterapista) affrontando le patologie più frequenti che si possono presentare durante la pratica di comuni attività sportive, quali corsa, nuoto, bicicletta, ecc. La prevenzione da eventuali traumi sarà quindi l’argomento centrale che porterà a termine l’incontro inaugurale di InFormaSalute.


PRIMO INCONTRO: Sport in salute

QUANDO: mercoledì 5 luglio, ore 20.45

DOVE: l’Ariston – Lainate Urban Center (Largo Vittorio Veneto 17/21 – Lainate)

 

… perché se conosci, puoi prevenire e curare!

 

Stampa

Dislessia? Ecco i segnali da non sottovalutare

.

Il nostro bambino ha delle difficoltà a scuola? Non è il solo. Al giorno d’oggi, infatti, circa un terzo dei bambini di una classe della scuola primaria ha un disturbo specifico di apprendimento (DSA). L’importanza di queste problematiche ha dato vita a nuovi percorsi di sensibilizzazione e prevenzione. Ne parla la dottoressa Noemi Terruzzi, specialista in logopedia in Humanitas Mater Domini

I campanelli d’allarme

Una delle domande più frequenti, sia da parte degli insegnanti che dei genitori, è come riconoscere la dislessia. Individuare il disturbo, infatti, permette al bambino di avere un percorso scolastico sereno e soddisfacente.
Ma quali sono i campanelli d’allarme? Possiamo distinguerli in base al livello di istruzione.

All’asilo:

  • Difficoltà di linguaggio: errata pronuncia di suoni e parole, difficoltà a formulare le frasi o un racconto, imprecisioni nel comprendere un messaggio verbale. E' importante che i bambini sappiano “manipolare le parole” (es. dividere in sillabe).

A scuola:

  • Difficoltà ad imparare le lettere e i numeri, da leggere e/o da scrivere
  • Omissioni, inversioni o sostituzioni frequenti di lettere o sillabe, in lettura e/o scrittura
  • Difficoltà a leggere o scrivere in modo fluente (velocemente e correttamente)
  • Perdita della motivazione e dell’interesse nella scuola


È bene ricordare che questi comportamenti devono essere segnalati a specialisti, come il neuropsichiatra infantile, lo psicologo ed il logopedista.


Ulteriori approfondimenti? Visita l'Ambulatorio di Logopedia di Humanitas Mater Domini

L'OSPEDALE

Ospedale Humanitas Mater DominiOspedale polispecialistico. Aree dedicate alla cura di malattie cardiovascolari, ortopediche, oncologiche. Centro diagnostico.

INIZIATIVE ED EVENTI

Iniziative ed Eventi Mater DominiConsulta le iniziative e gli eventi di educazione sanitaria organizzati dall'Ospedale.

NEWS

News Humanitas Mater DominiScopri le ultime novità e i consigli per vivere meglio dei nostri specialisti.

Leggi tutte le news.