Cos’è la dissezione sottomucosa (ESD)?

La dissezione sottomucosa endoscopica (o ESD) è una procedura endoscopica operativa avanzata che permette l’asportazione di lesioni complesse del tubo digerente tramite l’uso di microbisturi che scollano e dissecano i grossi polipi dagli strati profondi della parete.

A cosa serve e come si svolge la dissezione sottomucosa (ESD)?

La ESD permette l’asportazione di tutte quelle lesioni che non risultano asportabili con le metodiche della polipectomia o della mucosectomia. Trovano indicazione alla dissezione le lesioni mucose molto vaste che, nell’ottica di una corretta stadiazione oncologica, non possono essere asportate in multipli frammenti.
Le lesioni polipoidi recidive che, a causa di reazioni fibrotiche dei precedenti trattamenti, sono ad alto rischio di complicanza perforativa se sottoposte a polipectomia semplice; le lesioni sottomucose (cioè le lesioni che interessano uno strato più profondo della parete del tubo digerente come ad esempio i GIST).