COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
0331 476111

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRIVATI e CONVENZIONATI
0331 476210

Da lunedì a venerdì dalle 8.00 alle 18.30 (orario continuato)
Sabato dalle 8.30 alle 13.00

Prenotazione SSN
0331 476210

Da lunedì a venerdì dalle 09:30 alle 16:30 (orario continuato)
Sabato dalle 8.30 alle 12.30

Centro odontoiatrico
0331 476336

Nafazolina

Si tratta di un vasocostrittore. Agisce su alcuni recettori presenti nella muscolatura dei vasi sanguigni, provocando il restringimento di questi ultimi.

A cosa serve la Nafazolina?

La Nafazolina favorisce la riduzione dell’irritazione a naso e occhi provocati da problemi alle vie aeree (per esempio sinusite, faringite e rinite allergica) o da agenti irritanti tipo la polvere, il vento, il fumo e gli inquinanti atmosferici. Può anche essere usato per dare sollievo agli occhi affaticati da un lavoro intenso.

Come si prende la Nafazolina?

Può essere somministrato come collirio e spray.

Effetti collaterali della Nafazolina

Gli eventuali effetti collaterali della Nafazolina comprendono:

  • nel caso del collirio, dilatazione delle pupille, male agli occhi e problemi della vista. In queste ultime due eventualità è meglio avvertire immediatamente il dottore
  • nel caso dello spray nasale, irritazioni al naso. Sono invece meno frequenti effetti collaterali tipo ipertensione, tachicardie, insonnia e tremori

Controindicazioni e avvertenze sull’utilizzo della Nafazolina

Nel caso in cui si portino lenti a contatto il collirio a base di Nafazolina deve essere somministrato solo dopo averle rimosse e aspettare almeno 15 minuti prima di rimetterle.

Prima di usare la Nafazolina è sempre meglio consultare il medico in presenza di:

  • allergia al principio attivo agli eccipienti del medicinale;
  • età minore ai 12 anni;
  • glaucoma, infiammazioni all’iride, lesioni alla cornea, gravi patologie o problemi continui agli occhi, diabete, pressione elevata, disturbi cardiovascolari, ipertiroidismo;
  • assunzione di altri farmaci o medicinali;
  • gravidanza o allattamento.

È meglio anche ricordare che i colliri di Nafazolina possono offuscare temporaneamente la vista, rendendo rischioso guidare o manovrare macchinari pericolosi. Infine è meglio avvertire il medico se si ha in programma un intervento chirurgico agli occhi o in anestesia generale.

Prenota una visita