L’epatite autoimmune é una malattia autoimmune del fegato. Colpisce soprattutto le donne (70%), in genere prima dei 40 anni, ma esiste anche una forma che colpisce i bambini. Più spesso insorge senza sintomi, ma può causare intensa stanchezza. Si può associare anche ad altri quadri di autoimmunità.

Sulla base del tipo di autoanticorpi l’epatite autoimmune può essere classificata come tipo I o tipo II.