Il prurito anale è un sintomo molto comune e fastidioso e interessa maggiormente gli uomini rispetto alle donne.

La necessità di grattarsi provoca ulteriore sofferenza dei tessuti.

Quali sono le cause del prurito anale?

Le cause possono essere:

– Idiopatiche (sconosciute)

– Secondarie a:

  • Dieta
  • Costituzione anatomica
  • Igiene personale
  • Patologie ginecologiche
  • Nevrosi
  • Farmaci
  • Ossiuri (vermi)
  • Neoplasie (tumori)
  • Diarrea

La Diagnosi

Il prurito anale si diagnostica principalmente durante una visita proctologica.

I Trattamenti

Trattamento del prurito anale per cause idiopatiche

Si consiglia di tenere la cute pulita e asciutta e di utilizzare saponi acidificati. Sconsigliati sono, invece, saponi alcalini e carta igienica ruvida.

Trattamento del pruriro anale per cause secondarie

Rimozione della causa