COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
0331 476111

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRIVATI e CONVENZIONATI
0331 476210

Da lunedì a venerdì dalle 8.00 alle 18.30 (orario continuato)
Sabato dalle 8.30 alle 13.00

Prenotazione SSN
0331 476210

Da lunedì a venerdì dalle 09:30 alle 16:30 (orario continuato)
Sabato dalle 8.30 alle 12.30

Centro odontoiatrico
0331 476336

Ciclismo: come preservare l’articolazione del ginocchio

Andare in bicicletta è divertente, mantiene in forma ed è un toccasana per la salute. A differenza di molti altri sport, pedalare non obbliga le gambe a reggere il peso del corpo. Per questo, è ideale sia per chi è in sovrappeso e vuole perdere i chili di troppo, che per i bambini che hanno ancora le ossa in una fase di sviluppo.

La regola d’oro è l’altezza della sella: deve essere alzata in modo che il ginocchio sia piegato a 20° quando il piede è sul pedale, in posizione di massima spinta. Una sella troppo bassa, infatti, causa un sovraccarico al ginocchio provocando un fastidioso dolore, durante e dopo la pedalata.

Questa attività sportiva, è concessa anche a persone:

  • con particolari patologie articolari e tendinee (non gravi da richiedere l’intervento chirurgico)
  • che si sottopongono a terapia conservativa con iniezioni di acido ialuronico
  • che fanno infiltrazioni di cellule staminali.

Infiltrazioni di cellule staminali per gli sportivi

L’infiltrazione di cellule staminali con tecnica Lipogems® è indicata anche nei pazienti sportivi, sia amatoriali che professionisti e serve a preservare l’articolazione del ginocchio, curando la cartilagine che nel corso degli anni tende a deteriorarsi, causando l’artrosi.

Lipogems® è una terapia rigenerativa che attraverso un piccolo prelievo di grasso sottocutaneo dell’addome ricava le cellule staminali . Il fluido ottenuto è, poi, iniettato nel ginocchio attraverso una normale infiltrazione: anche l’anca e la caviglia hanno beneficio dall’iniezione intrarticolare di queste cellule staminali. Queste procedure richiederanno anche l’utilizzo di una guida ecografica”, afferma la dottoressa Cristina Bonora, ortopedico di Humanitas Mater Domini e Humanitas Medical Care Busto Arsizio.

Tecnica Lipogems®: quali i vantaggi per lo sportivo?

Questo intervento ambulatoriale garantisce un triplice effetto:

  • Rigenerante
  • Antinfiammatorio
  • Lubrificante

Non richiede un successivo percorso riabilitativo specifico, dunque la ripresa è più rapida: sarà possibile praticare attività sportiva dopo  2-4 settimane dall’intervento.

L’intervento è indicato, anche, nei pazienti con artrosi iniziale, artrosi severa o lesione meniscale che non abbiano ancora ricevuto indicazione chirurgica. È ideale sia per giovani che per anziani: può essere utilizzato in pazienti affetti da diabete, ipertensione, malattie reumatiche, patologie renali ed epatiche,  obesi o immunodepressi”, conclude il dottor Fabio Zerbinati, responsabile di Ortopedia e Traumatologia di Humanitas Mater Domini.

Informazioni utili

Humanitas Mater Domini

Il trattamento è erogato in regime privato.

Per informazioni, clicca qui

Clicca qui per prenotare online la tua visita privata.