Il colpo di frusta è l’infortunio più conosciuto e frequente della colonna vertebrale cervicale. Si tratta di un brusco movimento della testa che si piega bruscamente indietro e poi in avanti,  provocando un’eccessiva tensione su muscoli e  legamenti del collo. Generalmente, è causato da incidente stradale, pugni o scossoni, sport da contatto.

Dopo l’evento, molte persone lamentano mal di testa e capogiri. La loro origine può attribuirsi al colpo di frusta? Lo abbiamo chiesto ad Alessia Biscotto, Fisioterapista di Humanitas Mater Domini e responsabile dell’Ambulatorio di Fisioterapia per le Cefalee.

Il colpo di frusta cervicale causa mal di testa e capogiri?

A seconda della gravità dell’evento, il colpo di frusta può avere sintomi di diversa intensità, che insorgono generalmente 24h dopo l’infortunio. Nei casi più lievi, possono regredire dopo alcune settimane, in altri casi, invece, i sintomi possono includere:

Mal di testa e vertigini di origine cervicale, sono due eventuali conseguenze molto frequenti e piuttosto invalidanti. È importante, quindi, intervenire in modo precoce con la fisioterapia, per:

  • ridurre i sintomi
  • ripristinare la corretta mobilità della colonna
  • evitare che i sintomi divengano cronici

Il collare cervicale deve essere utilizzato, solo se prescritto in Pronto Soccorso, per i primi giorni post-trauma: immobilizzare il collo per un periodo più lungo, infatti, può comportare una perdita di tono muscolare e di resistenza della muscolatura, che può causare un aumento del dolore.

La visita fisioterapica sarà utile, quindi, per eseguire una valutazione precoce della colonna cervicale. Le tecniche di terapia manuale, le mobilizzazioni della colonna e soprattutto gli esercizi terapeutici specifici, saranno prescritti in maniera personalizzata a seconda dell’intensità dei sintomi.

Informazioni utili

In Humanitas Mater Domini è attivo un ambulatorio dedicato al trattamento del mal di testa, delle vertigini cervicogeniche e dei disordini temporo-mandibolari, dove il paziente potrà seguire il percorso terapeutico più adeguato per ridurre il dolore ed i sintomi associati, recuperare completamente dall’evento traumatico e prevenire l’insorgenza di dolore cervicale cronico.

L’accesso all’ambulatorio di Fisioterapia per le Cefalee può avvenire:

  • A seguito di una visita specialistica
  • Accesso diretto

 In Humanitas Mater Domini le visite sono erogate in convenzione con il S.S.N. ed in regime privato
Per prenotare, clicca qui