Le risposte alle domande più frequenti che riguardano visite, esami, interventi e attività di ricovero dell’ospedale.

Quali sono le indicazioni adottate per garantire la sicurezza dell’ospedale?

A tutela della sicurezza di tutti in Humanitas Mater Domini sono attive una serie di indicazioni per l’accesso e la permanenza in ospedale:

  • Riorganizzazione del percorso di accesso/accettazione/uscita. Per evitare assembramenti, l’ingresso dei pazienti è unico, in via Bettinelli (lato Pronto Soccorso) e occorre presentarsi non prima di 15 minuti rispetto l’orario dell’appuntamento. Per accedere all’Istituto dovrà essere esibita obbligatoriamente la prenotazione (copia cartacea, sms, ecc.) per consentire la verifica dell’orario della prenotazione al Check Point. In caso non si sia in possesso di tale documentazione, non si potrà accedere all’ospedale e il personale di Check Point dovrà effettuare le opportune verifiche sulla prenotazione. L’uscita è in Via Dei Platani (lato Portineria).
  • Ad ogni ingresso è presente il personale di check-point per la misurazione della temperatura e l’igienizzazione delle mani
  • Le aree di attesa e gli ambienti sono vestiti di apposita segnaletica per garantire un adeguato distanziamento, con sedute contrassegnate
  • Con riferimento all’attività di ricovero, è garantita l’esecuzione del tampone a tutti i pazienti che necessitano un ricovero

Tutte le indicazioni sono specificate nella sezione del sito web dedicata: Visite ed esami, ricoveri e servizi: come l’Ospedale è cambiato

Inoltre, tutto il personale dell’ospedale:

  • Indossa i dispositivi di protezione individuale più adatti in funzione della specifica attività
  • È sottoposto ad un protocollo di sorveglianza sanitaria
  • Ha avuto la possibilità di aderire alla campagna di vaccinazione anti covid-19

Attività ambulatoriale

Visite ed esami si svolgono regolarmente?

L’attività ambulatoriale è svolta regolarmente (salvo diverse indicazioni da parte di Regione Lombardia). Per le visite e gli esami è garantita un’estensione degli orari delle attività e tempistiche più lunghe tra una prestazione e l’altra. Questo permette l’intensificazione delle attività di sanificazione dei macchinari, arieggiare maggiormente gli spazi e che non si crei assembramento nelle sale di attesa. Eventuali aggiornamenti saranno pubblicati sul nostro sito www.materdomini.it

Ho un appuntamento presso di voi, ma ho la febbre. Come devo comportarmi?

Come da indicazione delle Autorità Sanitarie, in presenza di sintomi influenzali o problemi respiratori non è indicato lasciare il proprio domicilio o recarsi in Pronto Soccorso. È consigliato contattare il proprio medico di Medicina Generale e, qualora insorgano sintomi importanti come difficoltà respiratorie, occorre contattare il numero dedicato alle emergenze: 112.

Ho in programma un appuntamento nei prossimi giorni. È confermato?

Gli appuntamenti per visite ed esami rimangono confermati, previa comunicazione da parte del nostro ospedale. Sarà cura di Humanitas Mater Domini informare il paziente di eventuali variazioni. Gli aggiornamenti saranno pubblicati sul nostro sito web www.materdomini.it.

Devo prenotare una visita o esame, come posso fare?

Per evitare assembramenti il servizio di prenotazione di persona agli sportelli è stato momentaneamente sospeso. È possibili prenotare visite ed esami:

Con quanto anticipo devo recarmi presso l’ospedale per eseguire la visita o l’esame?

Per evitare assembramenti, si potrà accedere in ospedale non prima di 15 minuti rispetto l’orario della prenotazione. I tempi di convocazione sono indicati in fase di prenotazione e nel promemoria dell’appuntamento sull’app Humanitas con te.

Posso recarmi in ospedale con l’accompagnatore?

In Humanitas Mater Domini l’ingresso è consentito esclusivamente ai pazienti e non ai loro accompagnatori, salvo eccezioni:

  • coloro che devono prestare assistenza a pazienti fragili non autosufficienti, minori e persone con disabilità
  • accompagnatori di pazienti con età superiore ai 75 anni. Deve essere esplicitamente richiesto di poter accedere all’Istituto, previa esibizione di un documento di identità in corso di validità. È comunque autorizzato un solo accompagnatore.

Per l’eventuale accompagnare non è comunque possibile entrare in ambulatorio, salvo casi specifici segnalati da parte del medico. Si dovrà quindi attendere in sala d’attesa.

Il punto prelievi dell’ospedale è aperto?

II nostro Punti Prelievi è attivo e segue gli orari indicati nella sezione del sito dedicata.

È possibile eseguire esami radiologici?

In Humanitas Mater Domini gli esami radiologici sono eseguiti in tutta sicurezza. Eventuali aggiornamenti saranno pubblicati sul nostro sito www.materdomini.it

Attività di ricovero

Gli interventi e le attività di ricovero si svolgono regolarmente?

In Humanitas Mater Domini gli interventi ed i ricoveri proseguono come da indicazione delle Autorità Sanitarie. Per maggiori informazioni è possibile consultare la pagina del sito dedicata o telefonare al numero dell’ufficio Ricoveri di riferimento.

Posso programmare un intervento di protesi di ginocchio?

In Humanitas Mater Domini continuano l’attività di ricovero per interventi di protesi di ginocchio, salvo diverse indicazioni da parte delle autorità competenti. È possibile prenotare l’intervento:

  • Con il Servizio Sanitario Nazionale: telefonare al n. 0331 476210 e seguire le istruzioni vocali per i ricoveri SSN. ORARI: dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00
  • Ricoveri Privati: telefonare al n. 0331 476210 dalle 9.00 alle 18.00

Prima di eseguire l’intervento di protesi di ginocchio (entro 72 ore precedenti), inoltre, al paziente è richiesto di:

  • Eseguire il tampone molecolare rinofaringeo presso la struttura
  • Al momento del pre-ricovero, controfirmare un patto terapeutico Covid, per l’assunzione di responsabilità a rispettare l’isolamento fiduciario precauzionale fino al giorno del ricovero

L’intervento sarà eseguito solo in caso di esito negativo del tampone rinofaringeo. Il giorno dell’intervento si potrà accedere all’Istituto con un solo accompagnatore.

Posso eseguire l’intervento chirurgico di cataratta?

In Humanitas Mater Domini continuano ad essere eseguiti gli interventi chirurgici di cataratta, salvo diverse indicazioni da parte delle autorità competenti. La prenotazione dell’intervento avviene:

  • In convenzione con Servizio Sanitario Nazionale: presso l’ufficio ricoveri che osserva i seguenti orari dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00. Per prenotare occorre portare con sé la copia del referto della visita oculistica.
  • In regime privato: occorre chiamare il n. 0331 476210 e digitare in sequenza i tasti 1 e 3.

Dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00. Sabato dalle 9.00 alle 12.00

Prima di eseguire l’intervento chirurgico per la cataratta (entro 72 ore precedenti), inoltre, al paziente è richiesto di:

  • Eseguire il tampone molecolare rinofaringeo presso la struttura
  • Al momento del pre-ricovero, controfirmare un patto terapeutico Covid, per l’assunzione di responsabilità a rispettare l’isolamento fiduciario precauzionale fino al giorno del ricovero

L’intervento chirurgico sarà eseguito solo in caso di esito negativo del tampone rinofaringeo. Il giorno dell’intervento si potrà accedere all’Istituto con un solo accompagnatore.

Posso venire a trovare un parente ricoverato? Come posso avere sue notizie?

A tutela della salute dei pazienti e dei professionisti dell’ospedale sono momentaneamente sospese le visite alle persone ricoverate. Ogni giorno i familiari sono informati sullo stato di salute dei pazienti telefonicamente dall’équipe medica presente in reparto.

In Humanitas Mater Domini rimane attivo il servizio di gestione biancheria per i pazienti ricoverati. È possibile consegnare biancheria pulita e ritirare la sporca presso il punto gestione biancheria situato al all’esterno dell’Edificio 1 (Ingresso via Dei Platani, lato Portineria), lungo lo scivolo a sinistra dell’ingresso e segnalato da apposita segnaletica.

Per informazioni su orari e modalità di consegna è possibile consultare la pagina del sito web dedicata