Dalla stretta collaborazione tra preparatori atletici e fisioterapisti di una squadra di calcio di serie A è stato definito il test Performance Index, rivolto a sportivi amatoriali e professionisti. Attraverso il test il fisioterapista può valutare, con estrema scientificità, le prestazioni fisiche della persona e le aree deficitarie, restituire il livello di performance e impostare un percorso di allenamento personalizzato per migliorare il fisico e la prestazione sportiva (sia essa corsa, bici, calcio, palestra, basket ecc.).

Come funziona il test Performance Index?

Durante ogni disciplina sportiva si compiono gesti funzionali, ossia movimenti specifici di alcune aree del corpo (ad esempio il movimento delle gambe nella corsa o delle braccia nel sollevamento pesi.). Eseguire in modo corretto questi movimenti aiuta, non solo a ridurre il rischio infortunio, ma anche migliorare il proprio corpo sviluppando forza, agilità, velocità, resistenza, potenza, coordinazione per raggiungere un risultato di performance e salute, oltre che estetico.

Attraverso una sequenza di prove ed esercizi che misurano forza, velocità di reazione e controllo posturale dinamico, il test restituisce un’analisi specifica e mirata, per valutare il livello di performance di ogni area funzionale (ad esempio forza delle articolazioni, equilibrio, core addominale ecc…). La valutazione può essere scarsa, sufficiente, buona o eccellente, e serve al fisioterapista per individuare una o più aree funzionali deficitarie da rafforzare con esercizi mirati.

Test Performance Index e Fisioterapista

Il fisioterapista interpreta i risultati del test Performance Index ed imposta un percorso di allenamento personalizzato, con esercizi e livelli di difficoltà sempre aggiornati e sfidanti, focalizzando lo sforzo in quelle aree dove la performance non è ottimale.

“Il vantaggio è avere accanto uno specialista che, non solo riabilita in caso di infortunio, ma diventa un vero e proprio allenatore che accompagna lo sportivo, amatoriale e non, nel suo percorso di crescita fisica, fornendo consigli su strategie ed esercizi di rinforzo utili come preparazione sportiva e prevenzione degli infortuni”, conclude Patricio Spallarossa, fisioterapista dell’ospedale.

Chi può eseguire il test Performance Index?

Il test performance index può essere eseguito da sportivi, amatoriali e professionisti, atleti e appassionati che desiderano migliorare la propria prestazione, valutando in modo scientifico e preciso la performance e scoprendo le reali esigenze di preparazione del proprio corpo.

Non solo, il test può essere utile anche nel recupero dopo un trauma o una malattia che ha portato ad un lungo tempo di inattività fisica. Lavorando in modo specifico sull’equilibrio e la propriocezione (capacità di riconoscere il proprio corpo e muscoli senza supporto della vista), infatti, il fisioterapista può trattare quelle patologie muscolari e articolari causa primaria di infortuni.

Dove si esegue il test Performance Index?

Il test Performance Index si può eseguire in Humanitas Mater Domini. Dopo una fase iniziale di analisi delle abitudini e condizioni fisiche dello sportivo, il fisioterapista restituisce una valutazione funzionale della performance.

La valutazione funzionale robotica sportiva con il test Performance Index è eseguita in regime privato.

Per prenotare online, clicca qui

Chiedici maggiori informazioni compilando il form sulla pagina dedicata, clicca qui per accedere

Informazioni utili

Il Servizio di Fisioterapia di Humanitas Mater Domini si avvale anche dell’Intelligenza Artificiale del robot Hunova per la definizione di:

  • Valutazione della performance sportiva e percorsi di allenamento personalizzati volti a migliorare le performance e ridurre il rischio infortunio di sportivi amatoriali e professionisti
  • Percorsi riabilitativi, scientificamente validati e personalizzati, indicati per pazienti con disturbi ortopedici o a seguito di interventi di protesi d’anca e ginocchio, anziani con rischio caduta elevato, persone che hanno avuto Ictus o con patologie degenerative