Perdere peso in modo equilibrato, imparare a mangiare correttamente, affrontare in forze il cambio stagione e impostare un regime alimentare per patologie specifiche (endometriosi, oviaio policistico, diabete ecc.). Questi alcuni buoni propositi che richiedono indicazioni chiare e scientificamente verificate per allontanare il rischio di nuocere la propria salute con il fai-da-te.

Ma quali sono i rischi di iniziare una dieta senza il parere di uno specialisa? Lo abbiamo chiesto dottoressa Laura Carabelli, dietologa di Humanitas Mater Domini.

  1. Non perdere massa grassa. Se il regime dietetico nutrizionale non è impostato in modo personalizzato e corretto, con il supporto di uno specialista, il calo di peso potrebbe non corrispondere alla perdita di massa grassa. Anche se si riscontra un minor peso sulla bilancia, infatti, è possibile che in realtà si perda acqua e massa magra (muscolare)
  2. Rallentare il metabolismo. Ridurre eccessivamente le calorie introdotte o saltare il pasto, potrebbe ridurre il metabolismo basale (dispendio energetico) e la massa muscolare. Il metabolismo, quindi, può rallentare all’improvviso e “bruciare meno calorie”
  3. Debolezza e problemi estetici. Una dieta sbilanciata può causare una carenza di vitamine (del gruppo A, B, C, E) e minerali (calcio, magnesio, ferro, potassio), micronutrienti essenziali per il corretto funzionamento dell’organismo, utili anche per rafforzare il sistema immunitario. Primi campanelli d’allarme della loro insufficienza possono essere astenia (debolezza) e minor qualità di pelle e capelli, che perdono di luminosità e forza
  4. Irritabilità. Se la dieta è troppo restrittiva anche l’umore può risentirne. Alla base della perdita del buon umore, la carenza eccessiva di carboidrati e proteine, che causano un calo di produzione di serotonina, neurotrasmettitore noto come “ormone del buonumore”, causa dell’aumento di irritabilità e stanchezza.

Televisita: lo specialista al proprio fianco

Attraverso il servizio online di televisita, Humanitas Mater Domini garantisce la professionalità dei medici, anche nella sicurezza di casa. Grazie alla televista dietologica medico e paziente possono interagire attraverso innovative piattaforme audio e video che garantiscono trasparenza e tutela della privacy, proprio come in ambulatorio. “La televisita dietologica consente di monitorare i pazienti a distanza durante tutto il loro percorso. Con il professionista al proprio fianco, è possibile ricevere un controllo costante del proprio piano alimentare, controllare i risultati raggiunti e non perdere la motivazione iniziale”, spiega la dottoressa Carabelli.

Televisita dietologica: quali i servizi disponibili?

La televisita di dietologia può essere di:

  • Prima valutazione: durante il colloquio lo specialista raccoglie tutte le informazioni, cliniche e personali, necessarie per la prima valutazione nutrizionale, per individuare eventuali fattori di rischio ed impostare il percorso più adeguato al raggiungimento del peso ideale o definizione di un regime alimentare per specifiche patologie, in corso o pregresse.

Se necessario, dopo un mese dalla televisita, potrà seguire la visita in presenza durante la quale potrà essere eseguito l’esame impedenziometrico utile per valutare massa grassa e massa magra. Saranno poi programmati anche eventali esami ematochimici o strumentali.

  • Controllo: serve a monitorare il percorso, i risultati raggiunti ed esaminare i referti di eventuali esami prescritti. È possibile, inoltre, affrontare eventuali difficoltà riscontrate durante il percorso, inserendo modifiche o correzioni ai comportamenti alimentari sbagliati.

 Televisita: come funziona il servizio?

  1. Nel sito web o nell’app “Humanitas con te” selezionare la voce “Televisita online”. Digitare la prestazione desiderata o lo specialista di riferimento. Selezionare il giorno, l’ora ed effettuare il pagamento
  2. Verrà comunicato via mail il link per accedere alla piattaforma di autenticazione dove sarà necessario accettare le condizioni di privacy
  3. All’interno della piattaforma è possibile condividere, in tutta sicurezza, la documentazione clinica (es. referti di visite ed esami precedenti)
  4. Il giorno della prenotazione, all’orario concordato, il medico e il paziente accedono alla piattaforma per iniziare il colloquio
  5. Terminato il colloquio, il paziente riceve il referto on line

Informazioni utili

In Humanitas Mater Domini il servizio è erogato in regime privato.

Per prenotare online una televisita dietologica (di controllo), clicca qui

Per prenotare online una televisita dietologica (di controllo) con la dr.ssa Laura Carabelli, clicca qui

Per consultare la pagina delle televisite, clicca qui.