A cosa serve l’esame dell’Aldosterone?

L’aldosterone è prodotto dalla corticale del surrene e più precisamente nella nella porzione vascolare del corpuscolo renale di Malpighi (glomerulo). La sua produzione è regolata principalmente dalla renina, un ormone secreto in condizioni di ridotta perfusione renale.La funzione principale dell’aldosterone è quella di mantenere costante la pressione arteriosa e il volume del sangue, regolando il bilancio idroelettrolitco. In condizioni di ridotta perfusione (e quindi di ridotto volume di sangue), l’aldosterone stimola il riassorbimento del sodio e dell’acqua da parte dei tubuli renali.

Il dosaggio dell’aldosterone è utile nella diagnosi dell’iperaldosteronismo primitivo e secondario, dell’iperplasia delle ghiandole surrenali, dell’ipoaldosteronismo e di deplezione salina.

Tipo di campione e preparazione del paziente

La concentrazione di aldosterone può essere misurata sia su campione di sangue che sulle urine delle 24 ore.

I  pazienti possono sottoporsi a prelievo dopo un digiuno di 3 ore.

Informazioni per l’analisi dell’Aldosterone

Intervalli e valori di riferimento

Prelievo in ortostatismo (posizione eretta) 35 – 300 pg/mL
Prelievo in clinostatismo (posizione supina) 8 – 150  pg/mL
urine 24 ore 2.8 – 30.0 mg/24 ore

Tempi di consegna:

6 giorni

Prenotazione?

No

Eseguibile al sabato?

Si