Che cos’é l’ecografia transvaginale?

L’ecografia transvaginale consiste in una ecografia eseguita con una piccola sonda ecografica dedicata che viene inserita in vagina e permette la visualizzazione dell’apparato genitale femminile in modo preciso, cogliendo dettagli anatomici e funzionali dell’utero e delle ovaie.

In particolare, questo esame permette di valutare l’epitelio che riveste la cavità interna dell’utero (rima endometriale) che, se aumentato oltre determinati parametri, merita un approfondimento diagnostico.

L’ecografia transvaginale è ben tollerata dalle pazienti e non è invasiva.

A cosa serve l’Ecografia transvaginale?

L’ecografia transvaginale è eseguita durante la visita ginecologica.

Informazioni Utili

L’esame è eseguibile solo privatamente, in abbinamento alla visita ginecologica. 

La presenza della prescrizione medica di uno specialista, non è obbligatoria, ma comunque consigliabile.

Durata dell’esame: 20 minuti

Norme di preparazione

Non è prevista alcuna norma di preparazione.