A cosa serve l’esame del PSA Reflex?

Il PSA (antigene prostatico specifico), totale e libero, è una glicoproteina prodotta esclusivamente a livello prostatico e la sua funzione è quella di mantenere solubile il liquido seminale. Poiché la sua concentrazione ematica aumenta anche notevolmente in corso di carcinoma prostatico, costituisce un marcatore tumorale specifico e discretamente sensibile.

Il limite di questo marcatore è quello di non riuscire a discriminare l’adenoma dal carcinoma prostatico: il rapporto PSA libero/PSA totale offre un maggiore aiuto.
Sulla base delle indicazioni della letteratura scientifica, la Regione Lombardia prevede che non si debba eseguire il dosaggio del PSA libero quando la concentrazione ematica di PSA totale risulti < 2 ng/mL e > 10 ng/mL. Qualora invece la concentrazione di PSA totale è > di 2 ng/mL e < 10 ng/mL, il Laboratorio Analisi deve eseguire automaticamente il dosaggio del PSA free senza che per il paziente ci siano spese aggiuntive.

Tipo di campione e preparazione del paziente

Le concentrazioni di PSA totale e di PSA libero vengono misurate nel sangue.
Il paziente può sottoporsi a prelievo di sangue dopo un digiuno di 3 ore.

Intervalli e valori di riferimento

PSA totale: < 2 ng/mL
PSA libero/PSA totale: > 0.20

Tempi di consegna: 2 giorni

Prenotazione: No

Eseguibile al sabato: Si