Che cos’é il tampone vaginale?

Il tampone vaginale consiste nel prelievo delle secrezioni vaginali tramite piccolo tampone.le secrezioni vengono poste in un terreno di coltura per identificare germi patogeni per l’apparato genitale come batteri o funghi (come Candida o Escherichia coli).Dura qualche secondo e non è’ doloroso.

A cosa serve l’esame?

Il tampone vaginale é un’indagine che permette di stabilire se a carico degli organi riproduttori femminili si annidi un’infezione batterica e se la risposta è positiva, che tipo di famiglia é implicata nella malattia.

Informazioni Utili

L’esame è eseguibile solo privatamente.L’assenza della prescrizione medica di uno specialista, preclude l’esecuzione della prestazione.

Norme di preparazione

È necessario ai fini dell’esecuzione dell’esame:

  • evitare dalla sera precedente l’esame, lavande vaginali e l’introduzione in vagina di prodotti per l’igiene intima
  • sospendere 3-4 giorni prima dell’esecuzione dell’esame, l’applicazione di farmaci locali e terapie antibiotiche per vie generali
  • l’esame non può essere effettuato nel periodo mestruale

Durata dell’esame: 10 minuti