Platys è un programma di volontariato in ospedale per il sostegno del paziente e della sua famiglia in un momento delicato come quello della malattia. Accanto a medici ed infermieri, i volontari – adeguatamente formati – sono figure fondamentali per portare benessere psicologico ai pazienti ed aiutarli durante la loro presenza in ospedale.

Platys è sostenuto dalla Fondazione Humanitas, nata nel luglio del 1999 per promuovere la qualità della vita del malato e della sua famiglia.La Fondazione realizza interventi di sostegno psicologico socio assistenziale e formativo rivolti ai pazienti e ai loro parenti durante il ricovero in ospedale e anche dopo le dimissioni, con programmi dedicati in modo mirato alle situazioni di cronicità.

La Fondazione è presente anche presso l’Istituto Clinico Humanitas di Rozzano e Humanitas Gavazzeni a Bergamo.

Tre buoni motivi per fare volontariato

Il volontariato è donare liberamente tempo, energie e competenze. Ma cosa spinge una persona a intraprendere questo percorso?

  • Sentirsi utili e acquisire fiducia in se stessi
  • Arricchire se stessi
  • Conoscere nuove persone

…O semplicemente perché è una cosa che si sente nel profondo del proprio cuore. Aiutare mi rende felice, orgoglioso…forse speciale!“ (Volontario veterano del gruppo Platys)

Come diventare Volontario Platys?

Per diventare un volontario in Humanitas Mater Domini dovrai:

  • Avere compiuto 18 anni
  • Avere la disponibilità di almeno 4 ore alla settimana
  • Sostenere un colloquio attitudinale
  • Frequentare un corso di formazione

I volontari sono presenti in tutte le aree di cura dell’ospedale, in base alle necessità ma anche alle caratteristiche e ai desideri della persona, per offrire accoglienza e un sostegno speciale: un consiglio pratico, una parola di conforto, un appoggio utile al malato e alla sua famiglia per risolvere i piccoli grandi problemi legati alla permanenza in ospedale.

La Formazione

Formazione Continua: un volontario Platys non è mai lasciato solo

Corsi di base: garantiti da medici e infermieri di Humanitas Mater Domini e dalla Fondazione Humanitas, forniscono agli aspiranti volontari le competenze pratiche e relazionali indispensabili per svolgere il proprio servizio.
Formazione specialistica: relativa a particolari aree di volontariato in ospedale.
Formazione permanente: svolta durante tutto l’anno su temi di carattere scientifico, culturale e psicologico per il costante aggiornamento dei volontari.

Per informazioni è possibile chiamare il numero 0331 476339 (il martedì ed il mercoledì dalle 9.00 alle 12.30) oppure inviare una e-mail a platys@materdomini.it.

Sostieni Platys

Conto corrente bancario: Credito BergamascoVia Curiel, 25 – c/o Centro Commerciale Fiordaliso20089 Rozzano (MI)
Codice IBAN: IT 40 K 03336 33680 000000004141
Causale: Platys