Quello alla prostata è una forma di tumore poco conosciuta dagli uomini: circa il 47% ne ignora i sintomi, mentre il 60% non sempre è in grado di associare il sintomo al tumore.* Facciamo chiarezza: di cosa si tratta?

Il tumore alla prostata è molto spesso una patologia asintomatica nelle sue fasi iniziali. Nelle fasi più avanzate, invece, può causare disturbi ostruttivi del basso apparato urinario ed ematuria (sangue nelle urine) oppure può manifestarsi direttamente con i sintomi delle metastasi ossee o linfonodali, come dolori, edemi agli arti inferiori e insufficienza renale”, spiega il dottor Gianluigi Taverna, Responsabile di Urologia di Humanitas Mater Domini.

Quali sono le visite e gli esami per la diagnosi e lo screening?

Per ulteriori approfondimenti, qualora ci sia un sospetto, può essere necessario eseguire una Risonanza Magnetica multiparametrica della prostata e una Biopsia o Fusion Biopsy. Se la diagnosi di tumore alla prostata è confermata, in alcuni casi, per capire quanto è esteso (stadiazione) si esegue successivamente una la PET PSAMA o PET colina e, in alternativa, la TAC e la scintigrafia ossea (Total Body).

In caso di familiarità, si consiglia un controllo intorno ai 35-40 anni, in caso contrario la prevenzione ha inizio a partire dai 45-50 anni.

La prevenzione, anche dalle sane abitudini!

  1. Seguire un sano stile di vita privilegiando una dieta ricca di Vitamina A, C ed E, selenio e zinco
  2. Evitare l’abuso di proteine animali
  3. Praticare regolare attività fisica

Una curiosità!

Lo sai che solo il 10-20% degli uomini esegue una visita urologica di prevenzione. Ma, in cosa consiste la visita? È un’indagine specialistica, non invasiva e non dolorosa, necessaria ad indagare disturbi legati alle vie urinarie e agli organi genitali. Si affianca generalmente ad esami di secondo livello (esami del sangue e delle urine) che consentono di delineare un quadro clinico più specifico.

Informazioni utili

In Humanitas Mater Domini le visite urologiche sono erogate in convenzione con il Sistema Sanitario Nazionale e in regime privato.

Per prenotare online la visita urologica, clicca qui

 

*International Prostate Cancer Symptoms Survey, un’estesa indagine internazionale commissionata dall’Internationa Prostate Cancer Coalition. I risultati sono stati presentati al Congresso europeo sul cancro di Vienna