Dottor Ettore Destro, responsabile dell’Oculistica di Humanitas Mater Domini.

Il dottor Ettore Destro è il nuovo responsabile dell’Oculistica di Humanitas Mater Domini. Laureato in   Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Pavia, dove si è specializzato nel 1996 in Oftalmologia con il massimo dei voti, è stato responsabile di Unità Operativa in altri ospedali di Milano.
E’ membro della Faculty, come relatore e chirurgo nei più importanti congressi nazionali e internazionali italiani, Società Oftalmologica Italiana (SOI), Associazione Italiana di Chirurgia della Cataratta e Refrattiva (AICCER). Ha svolto corsi di tutoring con wet-lab per chirurghi a simposi di Zeiss presso la European Society of Cataract and Refractive Surgery di Londra e Barcellona.

Oltre a mantenere costante l’alto livello di professionalità dell’équipe e del Servizio di Oculistica, il mio obiettivo è puntare su di un potenziamento diagnostico, terapeutico e chirurgico per garantire sempre più la tempestività e accuratezza delle cure, anche attraverso l’acquisizione di tecnologia all’avanguardia. Le visite specialistiche, ad esempio, consentiranno al paziente di essere valutato con strumenti di ultima generazione che, grazie alla professionalità e preparazione dello specialistica, garantiranno diagnosi sicure, prescrizioni correttive precise e terapie efficaci. La diagnostica strumentale si svolgerà sviluppandosi in ambulatori dedicati (2° livello): Retina Medica, Retina Chirurgica, Glaucoma, Patologie della Cornea e della superficie Oculare, Oftalmologia Pediatrica. Questi ambulatori, infine, si avvarranno di una piattaforma di ultimissima generazione e ad altissima risoluzione (la più alta attualmente disponibile) per l’indagine strumentale delle patologie della retina, del glaucoma, della cornea e del cristallino.
Per la chirurgia, l’Unità Operativa si avvale della più moderna e avanzata tecnologia attualmente disponibile per la chirurgia della cataratta, della retina, della cornea e del glaucoma, entrando a far parte di un ristrettissimo numero di centri in Italia in grado di proporla ai propri pazienti. La vera novità è il Laser a Femtosecondi, il sistema attualmente più avanzato per l’esecuzione di interventi di cataratta semplice e complessa, oltre alle lenti intraoculari Premium di ultimissima generazione che correggono tutti i difetti visivi, compresa la presbiopia”,
spiega il dottor Ettore Destro.

Di cosa si occupa l’équipe diretta dal dr. Destro?

L’Oculistica di Humanitas Mater Domini si occupa della diagnosi e trattamento di tutte le malattie degli occhi.
Svolge attività diagnostica e terapeutica, medica e chirurgica, in regime ambulatoriale in ambulatori dedicati (1° e 2° livello): Visite oculistiche complete, Retina Medica, Retina Chirurgica, Glaucoma, Patologie della Cornea e della superficie Oculare, Oftalmologia Pediatrica, Ortottica.

Quali sono le patologie trattate in Oculistica?

Cataratta
Glaucoma
Distacco della retina ed altre patologie vitreo-retiniche
• Maculopatie, retinopatia diabetica ed altre patologie della retina
• Patologie della cornea
Uveiti
• Patologie dell’occhio esterno
• Patologie delle palpebre e dell’apparato lacrimale
Strabismo (occhio deviato)
Ambliopia (occhio pigro)
• Vizi di refrazione (miopia, ipermetropia, astigmatismo)

Quali sono le visite ed esami?

• Visita specialistica oftlamologica
• Visita specialistica di oftalmologia pediatrica
Fluorangiorgrafia (a fluorescenza o ad indocianina) ad altissima risoluzione
OCT (Tomografia ottica a radiazione coerente) ad altissima risoluzione
• Angio-OCT ad altissima risoluzione
Topografia corneale con sistema ad altissima risoluzione
Pachimetria corneale
Conta cellule endoteliali
Biometria oculare ad ultrasuoni
• Biometria oculare laser interferenziale
Ecografia oculare A e B-scan
Esame del campo visivo
• Visita specialistica ortottica
• Curve tonometriche

Quali sono le patologie trattate in Chirurgia Oftalmologica?

La chirurgia tratta tutte le patologie oculari: cataratta (eseguite con il Laser a Femtosecondi o ultrasuoni), distacchi di retina, pucker maculare, foro maculare, retinopatie diabetiche, degenerazioni maculari senili retiniche, glaucoma, tutti i trapianti di cornea (eseguiti con il Laser a Femtosecondi), patologie della superficie oculare (Pterigio), chirurgia oftalmoplastica.