La Chirurgia Miniinvasiva della Colonna di Humanitas Mater Domini si pone all’avanguardia per la cura delle patologie della colonna vertebrale, attraverso i più avanzati approcci terapeutici ed avvalendosi delle più innovative metodiche chirurgiche.

Quali sono le malattie tratttate dalla Chirurgia della Colonna?

Che cos’è la tecnica miniinvasiva e percutanea?

Il dolore muscolo-scheletrico è molto spesso legato alla patologia degenerativa discale ed inizialmente affrontato con trattamenti farmacologici e riabilitativi. Quando però il dolore persiste in modo importante e sono presenti anche deficit neurologici, nonostante i trattamenti conservativi intrapresi, vi può essere la necessità di ricorrere al trattamento chirurgico.

In Humanitas Mater Domini, grazie alla presenza di un’équipe dedicata e altamente specializzata, il trattamento della patologia discale (ernia del disco e stenosi degenerativa del canale vertebrale) avviene con tecnica miniinvasiva.
Rispetto ai tradizionali interventi chirurgici, oltre alla minore aggressività, numerosi sono i vantaggi per il paziente:
–    Ferita chirurgica minima (2-3 cm)
–    Tempi di ospedalizzazione di uno o due giorni
–    Tempi di recupero lavorativo e dell’attività fisica e sportiva di una o due settimane

Che cos’è l’Ozonoterapia?

Problemi dell’ernia discale possono essere trattati anche utilizzando l’Ozonoterapia.
Il trattamento consiste nell’iniezione di una miscela d’Ossigeno-Ozono medicale nel disco intervertebrale, realizzando la cosiddetta “discolisi”.